L'importanza dei sondaggi nel marketing (e nel web marketing)

I sondaggi nel marketing sono l'unico strumento per avere un feedback da parte di clienti e potenziali clienti e sono davvero fondamentali per chi fa marketing.

L'utilità
Un sondaggio è utile perché:
- aiuta a definire qual è il target di riferimento del proprio business
- fa capire il comportamento del cliente sugli acquisti e le sue preferenze
- misura l'efficacia delle attività promozionali dei prodotti e/o servizi proposti.

I sondaggi nel marketing consentono di analizzare comportamenti, atteggiamenti, opinioni o aspettative degli utenti-consumatori indipendentemente dal settore merceologico.
Resterà sempre uno strumento insostituibile per comprendere, in modo semplice, le motivazioni che stanno alla base dei comportamenti non solo dei clienti e potenziali clienti, ma anche di persone e aziende che propongono servizi e/o prodotti.

Nella pratica
"La tua opinione è importante" : qualcuno potrà anche dire che è inflazionata ma è sicuramente il modo più semplice con cui iniziare una mail per proporre un sondaggio.

Quando si realizza un sondaggio ci sono alcuni consigli pratici che è bene seguire, per evitare che questo prezioso strumento di marketing si trasformi in un boomerang:
- non sottoporre sondaggi troppo lunghi per non far perdere troppo tempo al cliente
- le risposte si devono poter fornire in pochi minuti (fate voi stessi una prova e cronometratevi)
- fate domande mirate così da ottenere risposte più specifiche
- fate domande chiuse, quelle cioè dove ci sono opzioni di scelta per la risposta
- cercate di non superare le 10 domande: se non bastano dividete il sondaggio

L'ultima cosa da fare in un sondaggio è la più importante: ringraziate i clienti per il tempo che hanno dedicato. Potete farlo con un regalo o anche semplicemente a parole, ma fatelo sempre perché quelli che hanno risposto hanno davvero aiutato il tuo business.

Perché farlo
Più saranno le risposte, tanto più il sondaggio sarà attendibile e potrà essere sfruttato per realizzare buone strategie di marketing.

Può succedere anche gli imprenditori migliori di compiere un'azione convinti che sia quella migliore per i propri clienti e sbagliare, semplicemente per il fatto che invece di mettersi nei panni dei propri clienti, restano nei propri.
Questo errore si può prevenire. E per riuscirci bastano poche semplici domande che garantiscano la possibilità di conoscere l'opinione dei propri clienti.
Marco Santoni - 07-09-2017
Pianifica la tua strategia per il business online